23 dicembre 2016

Novena di Natale 23 dicembre "O Emmanuele"

Il Signore viene! L'ultimo nome con cui le antifone "O" ce lo fanno invocare - O Emmanuele - ci riserva una bellissima sorpresa: non solo egli viene, ma viene per rimanere. Emmanuele significa Dio con noi. Questo dolce annunzio, questa promessa, era già risuonata per bocca del profeta Isaia: «Ecco: la vergine concepirà e partorirà un figlio, che chiamerà Emmanuele»
Che cosa avrà provato Maria quando portava in grembo Gesù e lo sentiva crescere in sé? Sono le esperienze ineffabili della grazia. « Noi adoriamo, o Emmanuele, tutti i tuoi passi attraverso questo mondo, e ammiriamo con quanta fedeltà osservi quanto è stato scritto di te, affinché nulla manchi al compiersi delle promesse. Ricordati che sta per suonare l'ora, tutto è pronto per la tua Natività: vieni a salvarci. Vieni, per essere chiamato non soltanto Emmanuele, Dio con noi, ma Gesù, Salvatore» [ Abate Guéranger ]
dal libro Invochiamo il tuo Nome. Anna Maria Cànopi.

Nessun commento:

Posta un commento