12 ottobre 2016

Sesto giorno della novena alla B. Giuseppina Vannini

[...] Sbagli ne faremo sempre, siamo umili, accettiamo le osservazioni con sottomissione di giudizio e con spirito di fede persuase che Dio le permette per nostro profitto spirituale. La vita virtuosa allevia le pene comuni e ci fa meritare grandemente. Non perdiamo tempo con sciocchezze che riguardano noi, occupiamoci del solo vero necessario, cioè della nostra anima e di quella dei nostri prossimi col dare a tutti buon esempio coll'esercizio continuo delle virtù religiose [...]
Lettera 34, 20 marzo 1907

Nessun commento:

Posta un commento