29 dicembre 2015

Presepe trentino in Piazza San Pietro: segno di fede e fraternità

Il Presepe allestito quest'anno in Piazza San Pietro è opera della comunità trentina.
Per sapere di più clicca sopra: http://www.news.va/it/news/presepe-trentino-in-piazza-san-pietro-segno-di-fed
Dedicato a Maria, Madre di Cristo e della Chiesa, un omaggio alla devozione mariana del Papa Giovanni Paolo II, nell'anno in cui è stato proclamato Beato. 
Nell'anno del Giubileo, Piazza San Pietro presenta un Albero di Natale davvero speciale: a decorarlo sono stati decine di bambini che in tutta Italia hanno modellato l'argilla per esprimere il proprio desiderio. Tra questi anche i piccoli pazienti del reparto di Oncoematologia pediatrica del Policlinico Universitario "Agostino Gemelli" di Roma, dove si svolge il laboratorio permanente di modellazione ceramica della Fondazione Contessa Lene Thun. Quest'anno infatti la Onlus bolzanina, che promuove e gestisce laboratori di terapia ricreativa attraverso la modellazione ceramica in contesti di malattia e disagio, in particolare negli ospedali, ha collaborato alla decorazione del grande abete, alto 25 metri, arrivato dai Comuni di Hirschau/Schnaittenbach/Freudenberg in Baviera. L'opera è stata realizzata con il supporto del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano: Direzione dei Servizi Tecnici, Servizio Giardini e Segreteria Generale.
Così, con le mani e con il cuore, è nato "l'Albero dei Desideri", un abete suggestivo e insolitamente colorato, che riassume in sé la fantasia, la speranza, il coraggio e la voglia di vivere di tanti piccoli che si trovano ad affrontare la sfida più grande, quella per la vita. Manipolando l'argilla, questi bambini hanno ritrovato non solo il sorriso, ma anche la forza per affrontare al meglio la malattia e guarire. Negli ultimi mesi, i bambini e ragazzi ospiti del reparto di Oncoematologia pediatrica del Gemelli durante le ore di laboratorio hanno lavorato a un progetto speciale: creare una sfera di ceramica che esprimesse il proprio desiderio. Sono nate così decine di coloratissime sfere in ceramica, divertenti e commoventi, scelte per decorare l'Albero di Piazza San Pietro. Le sette sfumature di colore delle decorazioni dell'albero corrispondono ai laboratori in cui sono state prodotte. Il Policlinico A. Gemelli di Roma, unico ospedale nel Lazio, è rappresentato dal colore arancione, mentre il rosso è per Policlinico di Catania, celeste per San Gerardo di Monza e Ospedale di Bergamo, verde per Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo, giallo per ospedale di Merano e di Bolzano, viola per ospedale di Cosenza e infine blu per ospedali di Padova, Cagliari, e Pescara.
video

Nessun commento:

Posta un commento