17 novembre 2015

Pellegrinaggio: al termine del corso esercizi spirituali, le sorelle visitano i luoghi della memoria Camilliana ... a pomeriggio santa Messa festa della Madonna della Salute....

 Piazza Spagna
 Chiesa dov'è stata battezzata la nostra Beata Madre Giuseppina 
Sant'Andrea della Frate.
Cappella della conversione al cattolicesimo, dell'ebreo Alfonso Ratisbona
davanti all'immagine della Madonna.
 finalmente arrivano alla Chiesa della Maddalena, curia generalizia dei padri camilliani
 ...dove padre Eugenio guida con maestria le sorelle 
in un percorso spirituale e architettonico molto caro a tutta la famiglia camilliana 
                                                  Crocefisso che ha parlato a San Camillo
 Sala Capitolare
Preghiera nel Cubiculum dov'è morto San Camillo
In pomeriggio:
Festa di Maria Salus Infirmorum, presso la chiesa di Santa Maria Maddalena in Campo Marzio, Roma, Mons. Zygmunt Zimowski, Presidente del Pontificio Consiglio per gli Operatori Sanitari (per la Pastorale della Salute) ha presieduto la celebrazione eucaristica insieme ai padri camilliani.
Mons. Zygmunt ha ricordato la Lettera Apostolica di san Giovanni Paolo II "Salvicis Doloris" sottolineando l'aspetto salvifico della sofferenza.
Ma la sintesi più concreta la ha rimarcato in queste parole: "FARE DEL BENE A CHI SOFFRE" e "FAR DEL BENE DELLA PROPRIA SOFFERENZA", cosa che non è facile offrire quando se soffre - facendo riferimento alla sua propria esperienza durante la sua malattia.
Al termine della santa Messa ci siamo recati presso la cappella della Madonna della Salute per offrire un'antica supplica alla Vergine.
Momenti della Supplica.

Nessun commento:

Posta un commento